Domande frequenti

I vantaggi di rivolgersi a una farmacia per i trattamenti estetici sono numerosi: ormai sappiamo che gli inestetismi vanno affrontati da più punti di vista contemporaneamente, così come è noto che i moderni trattamenti sono sì particolarmente efficaci, ma possono interferire con eventuali cure in atto o presentare degli effetti collaterali se eseguiti mentre si assumono determinate terapie farmacologiche. Rivolgerci a una farmacia per i trattamenti estetici ci consente dunque di unire le competenze specifiche dell'estetica a quelle del farmacista, di avere a portata di mano i migliori prodotti per proseguire a casa (che è molto importante!) e, se necessario, anche di rivolgerci ad altri professionisti sempre presso gli spazi della farmacia per affrontare le nostre specifiche problematiche a tutto tondo.

A cavallo degli anni 2000 il mercato cosmetico ha visto un progressivo spostamento da una cosmetica di superficie, atta a profumare, detergere e abbellire la pelle, a una cosmetica funzionale, anche definita cosmeceutica, che utilizza principi attivi ad alta titolazione e con effetti certificati sia a livello istologico-molecolare sia clinico.

La nuova generazione di Dermoscosmetici Funzionali, formulati per un utilizzo specifico in ambito estetico, dermatologico e professionale, si differenzia dalla vecchia generazione per le capacità funzionali dei prodotti di agire su alcune reazioni della pelle (disidratazione, ipercheratosi, alterazione della pigmentazione, infiammazioni cutanee) aiutando i professionisti tramite prodotti tossicologicamente sicuri e in grado di agire contro i problemi estetici.