Emoglobina glicata

Prevenire il diabete con la misurazione degli zuccheri

La misurazione dell’emoglobina glicata è essenziale nella prevenzione e nel controllo della patologia diabetica e il controllo delle iperglicemie. Questo test indica infatti la quantità di glucosio presente nel sangue, fungendo da importante spia di allarme nel caso in cui vi fossero problemi legati appunto al diabete o a condizioni che possono portare a svilupparlo. 

Il test dell’emoglobina glicata non si limita infatti a rilevare la quantità di zucchero presente nel sangue in un dato momento, ma è in grado di misurare la media delle glicemie nei tre mesi precedenti l’esecuzione dell’esame. Ci consente dunque di dare uno sguardo a un periodo abbastanza lungo, verificando che gli andamenti siano corretti.

L’esecuzione del test dell’emoglobina glicata è naturalmente fondamentale per quanto riguarda i pazienti affetti da diabete, che dovrebbero sottoporvisi in via ottimale ogni tre mesi, così da avere un quadro completo di tutto l’anno. Test più sporadici possono invece essere fatti da coloro che temono l’insorgere di tale patologia o quando vi sono degli indicatori che ci spingono a valutare meglio il quadro generale.
 

Ti potrebbe interessare anche: